Genova Pastificio Primi piatti Ricette

Lasagne al forno al pesto.

Sinceramente non saprei cosa scegliere tra queste lasagne al forno e le forse più tradizionali qui da noi, sbollentate e condite con il pesto (mandilli de sea). Sono squisite in entrambi i modi ma per me sono fondamentali due cose: il pesto fresco fatto in casa e la besciamella diciamo light (latte, farina, sale, una pizzico di noce moscata) non tanto per una questione di calorie ma perché possa sentirsi tutto il sapore del pesto. Per quanto riguarda la sfoglia all’uovo sicuramente quella fatta in casa ha la preferenza ma se si ha un negozio di fiducia dove poterle comprare per me va benissimo visto che sono un promotore dei negozi di quartiere, se non altro per essere stato uno di loro. Le lasagne al forno hanno la comodità che si possono preparare anche un giorno prima oppure consumarle il giorno dopo. 

Non ci resta che passare alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

per il pesto:

  • 3 mazzetti di basilico
  • 1 spicchio d’aglio privato dell’anima
  • 50 gr di pinoli
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 20 gr di pecorino sardo stagionato
  • olio e.v.o.
  • sale q.b.

Mortaio o frullino? beh qui gli integralisti sceglierebbero senza dubbio il primo però io dico che si può fare un ottimo pesto anche con il frullino l’importante, per non dire fondamentale, è non scaldare il nostro pesto quindi bisogna frullare piano piano in modo che il basilico non si ossidi.

Per la sfoglia:

  • 400gr di farina 00
  • 3 uova intere + 3 rossi
  • un pizzico di sale

Quando la andremo stendere taglieremo le sfoglie della stessa dimensione della teglia che metteremo in forno dopodiché le sbollenteremo e le metteremo in acqua fredda.

Per la besciamella senza roux:

  • 1 litro di latte
  • 100gr di farina 00
  • un pizzico di noce moscata
  • sale q.b.

In una pentola sciogliere molto bene la farina nel latte aggiungere la noce moscata e il sale dopodiché mettere sul fuoco e mescolare continuamente con una frusta. Una volta che la besciamella si è rappresa aggiungere il pesto lasciandone un po’ da parte.

A questo punto procediamo con stratificare le nostre lasagne. Dopo aver unto il tegame da forno, cominciamo ad alternare uno strato si sfoglia all’uovo con la besciamella terminando con il pesto che abbiamo tenuto da parte e una spolverata di parmigiano. Un tocco in più è aggiungere tra uno strato e l’altro del formaggio che fonde.

Ora inforniamo a 180° per 20 minuti o quando si è formata la crosticina sulle nostre lasagne.

Buon appetito😎😎!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!