Ricette Risotti

Risotto all’ aglio nero con coulis di lamponi.

L’aglio nero è nato in Corea nel 2004 e si è diffuso rapidamente negli Stati Uniti per poi arrivare anche in Europa. La nuova varietà, che ho usato in questa ricetta, è stata ottenuta mediante fermentazione lasciando i bulbi di aglio fresco in un ambiente ad umidità e temperatura controllate per 30 giorni. Non vengono aggiunti additivi o conservanti. In seguito viene lasciato ossidare in una stanza apposita per 45 giorni. Attraverso questo lungo processo, gli spicchi d’aglio si anneriscono e si ammorbidiscono e assumono inoltre un sapore simile a quello dell’aceto balsamico o della salsa di soia, perdendo il classico gusto pungente dell’aglio tradizionale. In questo piatto ho deciso di abbinarlo con una coulis di lamponi che unisce allo stesso tempo dolcezza e acidità.

Manca solo la ricetta….andiamo!

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 160gr di riso Carnaroli
  • brodo vegetale
  • una noce di burro
  • 50 gr. di parmigiano reggiano (per la mantecatura)

 

Per la crema di aglio nero:

  • 6 spicchi di aglio
  • olio e.v.o.
  • 1/2 mestolo di brodo

in un pentolino scaldiamo l’olio, aggiungiamo l’aglio, il brodo e facciamo cuocere per un paio di minuti, dopodiché, frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

Per la coulis di lamponi:

  • 100 gr di lamponi
  • un cucchiaino di zucchero a velo
  • un cucchiaio di succo di limone

dopo aver lavato e asciugato bene i frutti, li mettiamo in un pentolino cuocendoli per un paio di minuti in modo che rilascino tutta l’acqua. Frulliamo aggiungendo il succo di limone, lo zucchero e passiamo il composto con un colino per eliminare i semini dei lamponi.

 

Adesso procediamo con il nostro riso facendolo tostare qualche minuto in padella, dopodiché, cominciamo a stufarlo con il brodo ben caldo. Quando mancano 5 minuti alla fine aggiungiamo la crema di aglio nero. Terminiamo mantecando con la noce di burro e il parmigiano.

Impiattiamo “sporcando” il risotto con la salsina ai lamponi.

Buon appetito 😎😎😎!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *