Pastificio Primi piatti Ricette

Spaghetti burro e limone con aria di barbabietola al parmigiano

Oggi ho fatto questa ricettina di quelle che piacciono a me: semplice, buona, colorata!
Ho avuto anche la possibilità di provare a fare questa aria di barbabietola al parmigiano proprio come avevo visto in un video un po’ di tempo fa e il risultato mi ha soddisfatto in pieno anche se c’è da migliorare 😅😎. Per ottenerla non è poi così difficile, basta aggiungere della lecitina di soia a un liquido caldo e avere un pò di tecnica col mixer a immersione.

Discorso a parte merita lo spaghetto che ho usato, fa parte della linea IGP detta “l’Oro di Gragnano” del pastificiosorrentino, azienda con cui collaboro da qualche tempo. È una pasta ottenuta con le migliori semole prodotte e macinate in Italia, trafilata al bronzo ed essiccata lentamente a basse temperature.
Inutile dirvi di provare almeno una volta i loro prodotti, non ve ne pentirete!😉😄.


PROCEDIMENTO:

Ingredienti per 2 persone:

  • 120 gr di spaghetti
  • 50 gr di burro chiarificato bello freddo
  • scorza di limone grattugiato
  • 1 barbabietola precotta di medie dimensioni
  • 100 ml circa di latte
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • 2,5 gr di lecitina di soia

 


PROCEDIMENTO:


Per l’aria di barbabietola:

  1. Pelare la barbabietola, ricavarne il succo e filtrarlo. Per una riuscita ottimale sarebbe meglio usare un estrattore.
  2. In un pentolino portiamola a bollore
  3. In un altro contenitore uniamo i latte con il parmigiano
  4. A questo togliamo la barbabietola dal fuoco e uniamo il latte con il parmigiano e la lecitina di soia.
  5. Con il mixer a immersione frulliamo bene inclinando il contenitore
  6. Noterete che piano piano si formerà una schiuma e quella sarà la nostra aria che andremo delicatamente a raccogliere con un cucchiaino.

Due considerazioni importanti:

  1.  l’ aria andrebbe fatta a cottura ultimata della pasta in modo da mantenerla bella composta.
  2. Si possono variare le dosi del latte e della barbabietola a seconda del colore più o meno intenso che vogliamo ottenere, l’importante è ricordarsi 180/200 ml di liquido/ 2,5 gr di lecitina di soia.

Proseguendo con la ricetta cuociamo la pasta condendola con il burro ben freddo e la scorza di limone grattugiata servendo con la nostra aria di barbabietola al parmigiano.


EFFETTO WOW GARANTITO!!


Buon appetito😎😎😎!!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *