Pastificio Primi piatti Ricette

Spaghetti integrali su fonduta di anacardi

Con questo piatto ho voluto rendere omaggio a un tipo di cucina che mi sta appassionando sempre di più cercando… e dico cercando, perché riuscendo è un’altra cosa 😅 di replicare una ricetta dello chef Simone Salvini.


Ingredienti per quattro persone:

  • 320 g di spaghetti integrali
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di anacardi
  • latte di mandorle al naturale senza zucchero
  • scorza di 1 limone
  • maggiorana fresca
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 1/2 cucchiaino di pepe di Sichuan
  • sale  q.b
  • olio EVO


Innanzitutto lasciamo in ammollo le mandorle e gli anacardi per almeno un paio di ore.


Procedimento:


Con la frutta secca dobbiamo eseguire due preparazioni: una più solida che va alla base della pasta e la fonduta che  va di contorno. Tenendo qualche mandorla e/o anacardo intero per la guarnizione.


Quindi frulliamo la frutta secca con poco latte in modo da ottenere un composto solido e cremoso, di cui ne ricaveremo una parte, il restante lo faremo più morbido e liquido con l’aggiunta di ancora un pochino di latte.


Nel frattempo mettiamo a cuocere gli spaghetti insieme ai mix di pepe.


Impiattamento:


Scoliamo gli spaghetti in una boule condendoli con olio EVO per evitare che si attacchino, nel frattempo in un piatto fondo con l’aiuto di un coppapasta, mettiamo alla base la crema solida di anacardi,  a seguire una grattugiata di scorza di limone. Adagiamo sopra gli spaghetti, guarnendoli con maggiorana fresca, frutta secca a pezzetti e come “chicca” una grattugiata di mandorle.


A questo punto versiamo la parte liquida della fonduta alla base del piatto e serviamo.


Buon appetito!! 😎😎😎

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *