Pastificio Primi piatti Ricette

Taglierini verdi al “tocco” di funghi.

Nella mia personale classifica di tutte le ricette con i funghi questa la metto ai primi posti. Mi piace tutto, il profumo dei porcini freschi, il loro sapore quando si uniscono al pomodoro, la pasta fresca, il suo formato (attenzione a non scuocerla mi raccomando!!!!!!), i colori, Non vedo l’ora che arrivi il periodo dei funghi per farmela.

Veniamo alla ricetta premettendo che la pasta fresca si può fare a casa, perfetto, ma se si ha un negozio di fiducia dove acquistarla va benissimo lo stesso; lo dico come promotore delle aziende del territorio, se non altro, per essere stato uno di loro. 

Per questo piatto ho scelto lo storico negozio di Genova Dainelli pasta fresca.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 grammi di taglierini verdi

 

Per il sugo di funghi:

  • funghi porcini freschi
  • polpa di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • olio e.v.o.
  • vino bianco
  • sale q.b.

Innanzitutto puliamo bene i funghi e tagliamoli a pezzetti non troppo piccoli. Successivamente, in una casseruola, mettiamo il trito di aglio e prezzemolo l’olio e facciamolo soffriggere leggermente, dopodiché aggiungiamo i funghi e sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo il sale. Facciamo stufare il tutto per 5 minuti e dopo aggiungiamo la polpa di pomodoro. Copriamo con un coperchio il nostro sugo e facciamolo cuocere per 30 minuti a fuoco basso.

Cuociamo i nostri teglierini al dente (meglio un minuto di meno che uno di più) e condiamoli con il sugo di funghi.

Buon appetito😎😎😎!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *